Archivio annuale 17 Settembre 2022

Diadmin

Prestiti postali e decesso improvviso del debitore: cosa succede e chi versa il saldo

Chi fa richiesta di un prestito personale spesso non pensa alle probabili conseguenze di un evento avverso come un decesso prematuro del debitore, specialmente se si è in età avanzata. Tuttavia, è una domanda che occorre porsi e a cui bisognerebbe dare una risposta chiara e concisa. In questa guida cercheremo di chiarirvi le idee su ciò che avviene quando avviene il decesso prematuro del debitore di un prestito postale e quali conseguenze comporta, ma soprattutto chi si incarica di versare le rate mancanti del piano di ammortamento di un prestito postale.

Morte improvvisa del debitore: cosa succede

Chiedersi che cosa succede e quali sono le conseguenze della morte improvvisa del debitore di un prestito postale è del tutto legittimo. La sottoscrizione di un contratto di prestito infatti implica tutta una serie di conseguenze che andranno a carico

Diadmin

Prestiti con ipoteca: quando rischi che ti venga tolta la casa

I duri tempi economici degli ultimi tempi ci hanno messo di fronte a molte difficoltà. Per questo motivo, la richiesta di prestiti e finanziamenti da banche e istituti di credito ha visto un aumento considerevole. Chi non avrà a disposizione delle buone garanzie economiche da presentare a banche e finanziarie può optare per la richiesta di prestiti con ipoteca. Si tratta di finanziamenti che prevedono la presentazione di un’ipoteca su un bene di valore, di solito una casa o un immobile, da presentare all’ente erogatore del prestito come garanzia e tutela per il corretto e regolare rimborso di tutte le rate del piano di ammortamento del prestito.

La richiesta di un prestito con ipoteca prevede certamente dei rischi che non devono essere sottovalutati e che è importante prendere in seria considerazione, specialmente se non si ha la certezza …